schliessen

Accoglienza

La medicina dello sport   

    
La pratica dello sport è sempre più alla portata di tutti in Svizzera. Secondo le ultime statistiche, circa il 70% della popolazione di età compresa tra i 15 e i 74 anni pratica attività sportive almeno una volta alla settimana. Una tendenza di fondo in costante evoluzione, osservata già nel corso di diversi decenni.

E la ragione è chiara: lo sport è al centro di molte campagne di prevenzione, ad esempio in relazione alle malattie cardiovascolari, ed è sempre più considerato una cura.

In questo contesto, la medicina dello sport è diventata l’alleata irrinunciabile degli sportivi, siano essi elitari o dilettanti, per supportarli in tutte le fasi della loro pratica. Essa permette di fare diagnosi e di proporre trattamenti per tutti i problemi legati allo sport. Ma non si limita unicamente a curare la traumatologia.

Per lo sportivo d’élite, la medicina dello sport permetterà di testare le loro reazioni allo sforzo. Quanto più si conoscono, tanto meglio potranno poi gestire il loro sforzo e quindi progredire.

Per lo sportivo dilettante, permetterà di inquadrarlo e di accompagnarlo nella sua progressione.

Per il non sportivo che decide di iniziare, potrà fornire il quadro necessario per un avvio sicuro.

È questa "medicina dello sport", destinata a tutti e a ciascuno, che è il fulcro del Centro dello Sport.

Una presa in carico multidisciplinare    

       
Il Centro dello Sport è un servizio multidisciplinare dedicato allo sportivo amatoriale, professionale o in divenire. Il suo obiettivo consiste nell’aiutarlo a risolvere tutte le patologie, problematiche e sfide legate alla sua attività sportiva.

È grazie alla cooperazione tra medici e terapeuti con specialità complementari che un centro di medicina dello sport propone un’assistenza globale agli sportivi. Ed è proprio la collaborazione tra questi specialisti che permetterà di definire la cura personalizzata adatta ad ogni sportivo.

Per lo sportivo il nostro centro presenta così il vantaggio di offrire un’assistenza completa e coordinata: arriva con la sua problematica personale (infortunio, necessità di un check-up, di un accompagnamento…), e poi l’equipe medica si occupa del resto, guidandolo. La sua problematica sarà così affrontata nella sua globalità.

In aggiunta ai problemi di natura fisica, se necessario, verrà attivata per esempio un’assistenza di natura psicologica o nutrizionale. Il vantaggio per il paziente che si reca in un centro dello sport è di essere assistito senza dover andare di persona alla ricerca di un medico o di uno specialista, con il rischio di perdere tempo, energia, e di non identificare in modo preciso il tipo di terapia verso la quale orientarsi. In questo modello, il paziente si trova al centro, e medici e terapisti si consulteranno tra loro per avere una visione globale.

Il nostro Centro dello Sport riunisce un’ampia gamma di medici e terapeuti che, attorno ai medici dello sport, si coordinano e comunicano per consentire la gestione della problematica dello sportivo nella sua interezza.